Pilgrim

Unforgettable sailing experience

LA STORIA

Pilgrim

Il Pilgrim è un’imbarcazione a vela a due alberi, da diporto o da regata. Commissionato da Vezio Amati, il suo primo armatore, è stato costruito nel 1971 dai cantieri Carlini di Rimini su un progetto leggermente modificato di Jack Laurent Giles, uno dei progettisti navali più influenti del ‘900. La barca ha navigato con Vezio Amati per 23 anni in piacevoli crociere familiari tra l’Adriatico, le coste emiliane e la Croazia.

Nel 1994 Vezio Amati e sua moglie, che nutrivano un profondo amore per il Pilgrim, ritenendosi oramai troppo anziani per dedicarvi le cure necessarie decidono di passare il testimone a Pippo Dalla Vecchia, l’unica persona che potesse riconoscere il valore sia affettivo che nautico della barca oltre che presidente del R. Y. C. C. Savoia. Il Pilgrim naviga nelle acque azzurre del golfo di Napoli, dove Pippo Dalla Vecchia condivide con amici e famiglia esperienze uniche tra pranzi invernali in banchina con i marinai del circolo, uscite di rappresentanza ufficiali e veleggiate estive.

Anni 2000

Emmanuele Dalla Vecchia, il figlio più piccolo di Pippo, eredita dal padre la passione per il mare e per gli scafi classici. Nato nel ’98, è praticamente cresciuto sul Pilgrim innamorandosene sempre di più con il passare del tempo. Grazie a lui la barca conta una partecipazione alle Vele d’epoca a Napoli nel 2012, a seguito della quale, per alcune difficoltà esterne, la barca venne messa in secco in cantiere dove vi rimase per 6 lunghi anni.

Restaurazione

Emmanuele non ha mai dimenticato il suo amore per il Pilgrim e dopo essersi diplomato nel 2017, ha iniziato una prima opera di restauro e messa in sicurezza che ha permesso all’imbarcazione di tornare a solcare l’acqua nel 2018, con l’idea di vivere la barca con più consapevolezza e di charterizzarla per finanziare le precedenti e successive spese di restauro. Grazie alla sua dedizione, Emmanuele si è guadagnato dal padre il titolo di armatore.

 

Covid-19

Il Pilgrim, dopo una prima stagione di attività, torna a terra a dicembre 2019 per essere preparata al meglio per la stagione 2020. Purtroppo però ad opera già cominciata, il cantiere ha dovuto interrompere i lavori e chiudere a causa della pandemia da COVID 19.

Oggi

Ad ottobre del 2020 i lavori riprendono e procedono spediti fino al 12 Aprile 2021, quando il Pilgrim torna finalmente in acqua dopo un restauro integrale, pronta per affrontare la stagione imminente e per festeggiare in grande stile i suoi 50 anni.

50° anniversario di Pilgrim

Premio Grandi Vele di Gaeta 2021